L'ABC DELLA MODA

Il glossario della Moda

a

Zero: come rasata a zero. È una tendenza nata grazie soprattutto alle modelle Ruth Bell, Tamy Glauser e Agathe Rousselle. L'assenza di capelli rinnega la femminilità e l'esistenza delle doppie punte. Addio acconciature complesse di prima mattina, la donna rapata a zero ha più tempo per conquistare il mondo, dopo aver divorato la sua ciotola di cornflakes senza glutine.

Zori: Sandali tradizionali giapponesi, senza tacco, simili all'infradito occidentale, fatti di paglia di riso o altre fibre naturali, stoffa, legno laccato, pelle, gomma o altri materiali sintetici. La stringa che tiene unito il piede alla calzatura è chiamata hanao. Vengono indossati con indumenti tradizionali giapponesi come il formale kimono, mentre in abbinamento con la versione più informale di quest'ultimo, lo yukata, sono preferiti i geta, un altro tipo di sandalo tradizionale giapponese. Gli zōri sono indossati con degli appositi calzini (quando presenti, per occasioni più formali) chiamati tabi.